Home Page »  S »  Silent Bob & Sick Budd
   

Zitta Lyrics


Silent Bob & Sick Budd Zitta

[Testo di "Zitta"]

[Intro]
Comunque baldracca puttana infame indegna
Carabiniere a cavallo
Vedi di sparire e di non farti vedere neanche in foto
Perché dove cazzo se-
Ti giuro, ma non mi interessa un cazzo
M'hai preso l'odio a me, ti sputo in faccia

[Strofa 1]
È tutta un'illusione, queste donne non son magiche (troie)
Se fingono un orgasmo, sanno anche finger di piangere
Non fare la sadica se poi hai la figa fragile
Non crederti importante, stronza, sborrare è facile
Ho perso lacrime che potevo usare per altro
Però so che pure tu vuoi morire scopando
Morire d'infarto, sul suo culo un grammo
Fai la stronza in pubblico perché sai che non ti darò uno schiaffo
Sembra una trappola quella tua pussy bagnata
E io sono una preda facile in tarda serata
E in fondo tu davvero non sei mai cambiata
Questa cosa che sei troia non l'hai mai accettata
Io che ragiono con il cazzo, sarà per l'età (già)
Tu invece ci metti il cuore ma soltanto in chat
Quando mi faccio una sega penso ancora a te
Perché una puttana così non si dimentica
[Ritornello]
Prima mi succhi il cazzo e poi mi spezzi il cuore
Vuoi che ti chiamo troia o che ti chiamo amore
Hai tolto le emozioni prima dei vestiti
È nata da una scopata questa relazione
Prima mi succhi il cazzo e poi mi spezzi il cuore
Vuoi che ti chiamo troia o che ti chiamo amore
Hai tolto le emozioni prima dei vestiti
Sei solo una puttana senza pappone

[Strofa 2]
Io ti ho amato solo quando tu mi hai dato il culo
Perché sapevo ch'ero il primo ad entrare in quel buco
E io mi sento proprio come il mio cazzo, ti giuro
Nel senso che in sto posto sono stretto e al buio
Lei fa la stronza però Silent conta fino a sei
Con il senno di poi quel pugno mo' te lo darei (bastarda)
Dici che tu fai certe cose solo col Bombay
Ma se diventi una puttana è perché un po' lo sei
Quando vengo a trovarti vengo e me ne vado
Un gentiluomo in fondo non lo son mai stato
Volevi vedermi a pezzi infatti mi hai lasciato
Ma mi mancheranno i tuoi bocchini più di tutto quanto
Forse è meglio che noi due, scopiamo e basta
Perché se provi ad abbracciarmi mi viene la nausea
Scusa se ho perso il controllo, non farmi causa
Prendiamoci a schiaffi senza prenderci una pausa
[Ritornello]
Prima mi succhi il cazzo e poi mi spezzi il cuore
Vuoi che ti chiamo troia o che ti chiamo amore
Hai tolto le emozioni prima dei vestiti
È nata da una scopata questa relazione
Prima mi succhi il cazzo e poi mi spezzi il cuore
Vuoi che ti chiamo troia o che ti chiamo amore
Hai tolto le emozioni prima dei vestiti
Sei solo una puttana senza pappone

[Outro]
(Senza pappone, senza pappone, senza pappone, senza pappone, senza pappone, senza pappone)

Song Meanings for Zitta


Most Read Silent Bob & Sick Budd Lyrics


Browse:

Copyright © 2005 - 2020 LyricsKid (0.003 seconds)