Home Page »  0-9 »  24 Grana
   

Le Abitudini Lyrics

Album Name : Metaversus
Release Date : 2012-04-04
Song Duration : 4:52

24 Grana Le Abitudini
Si ce torno e pensanno
ca o'stesso pensiero me calma
so' trasuto pe chesto sunnanno
e credennoce overo
pecchè o'suonno è nu malu mestiere e me votta
diciste me visto cadenno me cocco
si murenno se cade

vene sempe o'dulore a t'accidere
nun me mporta si è a'morte a decidere
pecchè pe mme o'ssaje ca po'
te vene 'o sfizio e ridere

tanta rrobba staje lassanno
quanta è chella ca chiove e te nfonne
me so' 'nfuso, scurnuso, guardanno
indo all'uocchie 'o duvere
quanno è ll'anema stessa, si è bbona, sta sotto
diciste me visto futtenno te fotto
ma futtenno te'mparo

vene sempe o'dulore a t'accidere
nun me mporta si è a'morte a decidere
pecchè pe mme o'ssaje ca po'
te vene 'o sfizio e ridere

chisto è 'o nomme ca purtammo
pecchè è stesso 'o pensiero ca 'o chiamma
so' sagliuto scarfato pensanno
ca chesto vulevo
pecchè o'suonno è nu malu mestiere e me votta
diciste me visto cadenno me cocco
si durmenno se cade

vene sempe o'dulore a t'accidere
nun me mporta si è a'morte a decidere
pecchè pe mme o'ssaje ca po'
te vene 'o sfizio e ridere

Song Meanings for Le Abitudini



Most Read 24 Grana Lyrics

» Loop



Browse:

Copyright © 2005 - 2019 LyricsKid (0.005 seconds)