Home Page »  R »  Redh
   

W Le Infermiere Lyrics


Redh W Le Infermiere

[Strofa 1]
C'è un tizio su un balcone, grida che andrà tutto bene
Un gruppo di bambini giocano a pallone insieme
Sembrano di buon umore
Io resto fermo al sole, annaffio un fiore

C'è un tizio su un balcone, canta l'inno nazionale
Mentre passa un'ambulanza, ma oramai è tutto normale
Lascia stare, che già sto preso male
E non ho un cane

[Ritornello]
Ma te come va?
Io in questa casa forse ho troppi ricordi
Io nella testa forse ho troppi rimpianti
E mi è rimasta una bottiglia di Chianti
E due o tre grammi
E qui la storia sembra che non finisca
E qui qualcuno sembra che faccia finta
Che sia una festa, ma c'è chi lotta, e c'è chi aspetta

[Strofa 2]
C'è un tizio su un balcone, grida che si vince insieme
Su un altro uno striscione con su scritto "Viva le infermiere"
E c'ha ragione, eh sì
Ma ci vediamo nel supermercato, e ci vediamo che parliamo
E ci vediamo nel supermercato, è così strano

[Ritornello]
Ma te come va?
Io in questa casa forse ho troppi ricordi
Io nella testa forse ho troppi rimpianti
E mi è rimasta una bottiglia di Chianti
E due o tre sbagli
E qui la storia sembra che non finisca
E qui qualcuno sembra che faccia finta
Che sia una festa, ma c'è chi lotta, e c'è chi aspetta
Ma c'è chi lotta, ma c'è chi lotta

Song Meanings for W Le Infermiere


Most Read Redh Lyrics


Browse:

Copyright © 2005 - 2020 LyricsKid (0.002 seconds)